“Muoviamoci Insieme!” con l’associazione Tennis in Rosa

Grande successo per le piccole "Olimpiadi" organizzate dalla onlus in collaborazione con LILT Firenze e il supporto di US Affrico e Canottieri Firenze


4 febbraio 2024
Giornata internazionale contro il cancro

L’Unione Sportiva Affrico si è unita, in occasione della Giornata mondiale contro il cancro, al Tennis in Rosa -Fight Breast Cancer with Sport– Onlus e alla LILT Firenze per offrire agli oltre 150 partecipanti una giornata all’insegna dello sport. In particolare, le piccole “Olimpiadi” -Muoviamoci insieme- hanno avuto lo scopo di contribuire al recupero e alla cura psico-fisici per coloro che hanno affrontato un percorso oncologico.

La giornata è iniziata alle ore 10 al Circolo Canottieri Comunali Firenze per la prova di dragon boat insieme alle Florence Dragon Lady di LILT, che mettendo a disposizione i suoi dragoni hanno permesso ai partecipanti di pagaiare sulle acque dell’Arno; successivamente il Gruppo Impronte LILT, capitanato dalla psicoterapeuta Dott.ssa Alice Maurelli, ha guidato tutti i protagonisti nella camminata verso l’U.S. Affrico dove il Tennis in Rosa, con tutto il suo Staff a disposizione, ha permesso di trascorrere dei piacevoli momenti giocando a tennis.

-L’associazione Tennis in Rosa è sempre in prima linea nella proposta di attivtà sportive per prevenire e affrontare una malattia che purtroppo colpisce molte persone. Lo Sport aiuta a concentrarsi sulla forza interiore, sul sostegno emotivo e sulle risorse disponibili per affrontare sfide difficili.-

La manifestazione si è conclusa con la consegna delle targhe da parte del Tennis in Rosa Asd Onlus, in particolare nella figura della Presidente Gaia Casati, a:

Valeria Pisacchi, Presidente U.S. Affrico, per aver messo a disposizione i campi da tennis e per appoggiare tutto l’anno il progetto del Tennis in Rosa che gratuitamente offre una lezione a settimana a uomini e donne che hanno avuto un percorso oncologico;

Alexander Peirano, Presidente LILT Firenze;

Susanna Bausi, Vice Presidente LILT Firenze e responsabile Florence Dragon Lady;

Alice Maruelli, responsabile Gruppo Impronta LILT.

Un ringraziamento va anche a UNICOOP Firenze Nord-Est per aver offerto il rinfresco a tutti i partecipanti.

Lo Sport è un mezzo per consentire il recupero e la cura psico-fisici…lo SPORT È VITA!!!

Appuntamento alla prossima edizione…

Guarda la gallery completa