Lutto nel basket fiorentino, ci ha lasciato Franco Sabatini

Luca Giotti
Uniti ce la faremo. Lettera ai soci e frequentatori dell’Affrico
03/04/2020
L’affrico riparte in sicurezza con un’app!
27/04/2020

Lutto nel basket fiorentino, ci ha lasciato Franco Sabatini

Un grave lutto colpisce il basket fiorentino. Ci ha lasciato Franco Sabatini, storico dirigente della pallacanestro toscana. Grande e tenace organizzatore e coordinatore di attività e di eventi sportivi come la finale della Coppa delle Coppe di basket del 1990 a Firenze. Nei suoi trascorsi aveva lasciato il segno anche in casa Affrico e Fiorentina. Negli ultimi anni gli era stata affidata la conduzione dell’Ufficio Gare della Toscana prima e dei Centri Tecnici Federali successivamente.

Lo ricorda così il dirigente Affrico Franco Tempesti ” È stato un grande dirigente Affrico con Varrasi e Fiorentina con Giotti. Un coetaneo, un amico da 30 anni, un amico della Pallacanestro. Non posso far altro che piangerlo.”

Commenta così invece il DG Affrico Luca Giotti: “Ho appena saputo della scomparsa di Franco Sabatini; Francone come l’ho sempre chiamato! Ho avuto la fortuna di conoscerlo quando ero ancora un ragazzo nelle giovanili del mio glorioso Ponterosso. Con Beppe Varrasi ha rappresentato per me la Pallacanestro di quel periodo, ed insieme hanno scritto pagine davvero belle del nostro sport. Ricordo di quando faceva scorta di vino venendo a trovarmi in campagna, e le merende improvvisate tra una risata e l’altra. Era un amico Francone, sempre al lavoro per la pallacanestro, mai sotto i riflettori, ma instancabile in tutte le preziosissime cose di cui si occupava.
E come può accadere anche tra amici, soprattutto quando la passione per lo stesso sport ti porta a continui confronti, ho avuto con Lui anche vibranti discussioni, perché Francone “non te le mandava certo a dire dietro”!
Il 6 Marzo alle 19,15 mi ha telefonato, faceva fatica a parlare ma siamo stati un paio di minuti insieme; la voce non dice tutto però mi è sembrato spaventato anche se, come al solito, ero certo che avrebbe lottato con tutto se stesso.
Da allora purtroppo più niente fino alla terribile notizia di oggi.
Il pensiero va ad Antonietta ed ai familiari ai quali mi unisco, con tutta l’Unione Sportiva Affrico, nel dolore per questa tragica perdita. Riposa in pace Francone!”

Tutta la polisportiva Affrico ed in particolare i collaboratori della sezione basket si uniscono al dolore della moglie Antonietta e di tutti i familiari.

Comments are closed.