Sezione Basket, la stagione del rilancio si avvia a conclusione

Si sta per concludere la stagione all’Affrico; per i biancoblu rimangono ancora due traguardi importanti da raggiungere prima di “rompere le righe” per la pausa estiva.

Da domenica infatti la prima squadra sarà impegnata nei playoff Promozione. Un traguardo già Volantino Playoffimportante di per sé visto che la maggior parte del roster è stato rinnovato proprio quest’anno.
Ma i ragazzi di coach Sferruzza hanno fatto gruppo fin da subito piazzando una striscia di 11 vittorie consecutive. Infortuni ed assenze non sono mancate nei mesi invernali, ma alla fine sembra incredibile aver concluso il campionato con una solo sconfitta in classifica.
Però l’appetito vien mangiando, e di certo i ragazzi della Division One non vogliono fermarsi proprio ora: prossimo ostacolo, CUS Firenze, domenica alle 21.00.

Campionato concluso per tutte le giovanili affricane, tranne una, l’Under 17 élite di coach Aloise aspetta infatti il risultato del recupero tra CUS Firenze e Audax Carrara.
La vittoria della compagine fiorentina è scontata, ma sarà il coefficiente canestri l’ago della bilancia: Affrico ha 1,27, CUS è più indietro a 1,09. Una vittoria roboante contro Carrara permetterebbe ai ragazzi di Zanardo di qualificarsi come miglior seconda e superare proprio nella classifica delle migliori piazzate i nostri ragazzi.

Torneo Nazionale di Pasqua 2015Si tirano le somme invece per tutte le altre giovanili, a partire dall’Under13, che nel proprio campionato ha conquistato l’ottavo posto finale, in linea con le aspettative pre-stagione vista la composizione 2002 e 2003 del roster.

Ottimi risultati per i ragazzi del 2002 sono arrivati invece grazie al Progetto Biancoblu.
La collaborazione con le società Sancat e Pvm ha visto gli under 13 uniti, guidati da Lorenzo Tonti e gli assistenti Donnini, Sferruzza e D’aniello, conquistare il primo posto al torneo di Natale di Castelfiorentino, la seconda piazza nel torneo dell’Epifania dell’Affrico, e presto li vedrà impegnati nella “Gesam Cup” di Lucca alla fine del mese di maggio.
Gesam anche per i 2003, sempre come Progetto Biancoblu, con l’intenzione di partecipare ai campionati federali insieme a partire dalla prossima stagione con le categorie U13 e U14.

Torneo Nazionale di Pasqua 2015Dal progetto Biancoblu è nata ad inizio anno anche l’under 15 guidata da coach Puccetti.
Un gruppo nuovo che si è conosciuto durante l’anno attraverso il lavoro in palestra guidati dall’esperienza di “Puccio”, coadiuvato dal vice Calamassi e dal preparatore Masini.
Alla fine del campionato la squadra si è piazzata al quarto posto, con il miglior attacco del girone e anche qualche rammarico, ma sopratutto la consapevolezza di aver intrapreso la strada giusta.

Alti e bassi per l’ultima giovanile biancoblu, gli under 19 del duo Sferruzza-Soldaini, hanno ottenuto pochi risultati sul campo durante l’anno: settimi alla fine della prima fase, nella poule di classificazione nonostante l’inizio brillante con le due vittorie iniziali, la squadra nelle sei partite successive ha conquistato un solo foglio rosa.

Ultimo, ma non per importanza è il settore Minibasket.MiniBasket 2014-2015
L’inversione di tendenza rispetto agli anni passati ha giovato non poco ai piccoli leoni affricani: tornei, tappe e feste si sono susseguiti durante tutta la stagione. Dalle tappe per i piccoli scoiattoli fino al torneo minibasket Nazionale di Pasqua per la categoria esordienti, passando soprattutto per il minibasket in rosa.
Il giovane gruppo femminile composto principalmente da ragazze 2004 affidato ai coach Sferruzza e Fontani, ha costituito una vera e propria novità nel panorama Affrico che sarà ripetuto anche il prossimo anno.

Le soddisfazioni durante l’anno sono state tante, l’inversione di  tendenza, obbligata dopo le vicende setembrine, ha portato benefici alla sezione basket della Polisportiva, grazie al lavoro di uno staff giovane e qualificato, che punta tutto sui giovani, portando entusiasmo e competenza.
La stagione già appagante non è finita però, l’appetito vien mangiando e vogliamo proprio finire alla grande questo che per noi è solo l’inizio.

#StayTuned #GoGoAffrico