Il giovane Tommaso Foggi sugli scudi

Ancora una bella affermazione per la sezione bocce dell’ U.S. Affrico.
Il giovane Tommaso Foggi si è classificato al secondo posto nella specialità del “combinato” per la categoria under 15 ai Campionati italiani che si sono tenuti a Roma dal 2 al 4 Settembre.
Alla sua prima esperienza in questa nuova specialità, Tommaso si è trovato subito a suo agio e, dopo una estenuante fase eliminatoria, si è qualificato per la semifinale con una sola sconfitta in 7 incontri. Con una bella serie di bocciate al volo e di accosti precisi ha vinto anche questo incontro e si è aggiudicato l’accesso alla finale con il lombardo Porcellati. Davanti al numeroso pubblico del Centro tecnico federale i due giovanissimi hanno dovuto lottare anche con l’emozione, e nessuno dei due ha reso al meglio. Fatale a Foggi una serie di bocciate sbagliate sul 9 a 6. Inutili i tentativi di rimonta del nostro atleta, l’avversario riusciva a rispondere colpo su colpo fino al termine dell’incontro che si chiudeva sul 31 a 26. Dopo un primo momento di delusione, Tommaso consapevole dell’ottimo risultato ottenuto, gioiva per se stesso e per gli altri ragazzi toscani che erano riusciti a vincere le loro finali ed a portare a casa due medaglio d’oro ed una d’argento, risultato mai ottenuto dalla Toscana.