Cade Impruneta al Pala Affrico, i biancoblu si prendono i 2 pt dopo una battaglia

DIVISION ONEDivI RID
Pallacanestro Affrico – Basket Impruneta 61-57.
(18-14, 30-33, 44-45)
Affrico: Sferruzza M. 3, Toppino 15, Travagli 8, Vignozzi 2, Sferruzza T. 5, Baroni 2, Niccolini, Bruscoli 2, Bruni 14, Rinaldi 10, Lastraioli.

Arriva in volata dopo una battaglia il 17esimo successo per i biancoblu, che blindano il primo posto in vista dei playoff.
Al primo turno l’Affrico incontrerà la perdente dello scontro diretto del prossimo 26 aprile tra i biancorossi del Cus Firenze e il Basket Impruneta.

Primo quarto di sostanziale equilibrio: alla classe di Bruno, che colpisce in entrata la difesa biancoblu, risponde Bruni autore dei primi 7 punti dei padroni di casa.
Sorpassi e controsorpassi, che alla fine della prima frazione premiano i padroni di casa (18-14).

Nei secondi 10’ l’Affrico prova a scappar via, la bomba di Travagli da il +7 ma coach Bocciolini non ci sta e decide di provare a mischiare le carte con la zona 3-2.
L’attacco affricano si ferma, gli ospiti si chiudono in area, così negli ultimi 5 minuti nonostante il bonus a favore i biancoblu segnano solo 3 punti. Impruneta invece recupera lo svantaggio con i tiri liberi, e passa avanti grazie al tiro pesante (30-33).

Al rientro dalla pausa lunga gli ospiti partono forte e scappano sul +8, massimo vantaggio dei biancoverdi.
È in questa fase che Toppino viene punito con un antisportivo su una palla contesa, strappata con troppa energia e foga per il giudice di gara. L’inerzia sembra a favore di Impruneta, invece i padroni di casa si scuotono.
Con Sferruzza ai box dopo un contato con Bruno ci pensa Rinaldi a guidare la rimonta, Toppino (15) con i centimetri e la classe porta i biancoblu al -1, e in apertura di 4° quarto segna anche il canestro del vantaggio.

Gli ultimi dieci minuti sono una battaglia, come testimoniato i molteplici viaggi in lunetta. Gigli a pochi secondi dalla fine segna la bomba del -4, ma ormai è troppo tardi e così Affrico si prende i 2 pt e il primo posto matematico in vista dei playoff.

Adesso rimangono ancora due impegni per la Pallacanestro Affrico, due partite per affinare i movimenti e per dare spazio a tutta la rosa biancoblu in vista dei playoff. Il prossimo impegno sarà contro Mugello, martedì 28 alle 21,30.